Italia-Serbia, scelte obbligate per Meo Sacchetti: Datome nei 12, ma non giocherà

Home Nazionali World Cup 2019

A poche ore dalla palla a due di Italia-Serbia, seconda partita degli azzurri nel Torneo dell’Acropoli di Atene, Meo Sacchetti ha reso ufficiali le proprie scelte riguardanti i 12 giocatori che andranno a referto. A differenza di ieri, quando l’esclusione di Pietro Aradori aveva previsto il taglio dal roster arrivato in mattinata, stavolta le decisioni del CT sono state obbligate.

Fuori, come ovvio, sia Aradori che l’infortunato Gallinari. Luigi Datome sarà invece nei 12, ma senza giocare, visto che Daniel Hackett è stato colpito da un malessere intestinale e non potrà essere della partita.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.