Italiani in Erasmus #5: c’è solo l’Eurolega, brillano Polonara e Fontecchio

Home Italiani in Erasmus Rubriche

In questa stagione sono ben 10 gli italiani che hanno scelto l’estero: chi a livello di Eurolega, come Achille Polonara, Daniel Hackett, Diego Flaccadori e Simone Fontecchio, chi in EuroCup, come Michele Vitali, e chi senza alcuna coppa, come Alessandro Gentile. Ogni lunedì faremo un resoconto della settimana degli italiani che militano all’estero (NBA esclusa) e seguiremo le gesta dei ragazzi che hanno scelto, per vari motivi, un anno (o più di uno) di… Erasmus.

In una settimana condizionata dalla pausa per le Nazionali, possiamo parlare solo delle prestazioni dei nostri azzurri in Eurolega. Per Achille Polonara ci sono state due partite di coppa, dovendo il suo Baskonia recuperare anche la gara contro lo Zenit San Pietroburgo. Nel match contro i russi, PolonAir ha chiuso con 8 punti, 5 rimbalzi ma addirittura 4 stoppate in 28′, anche se la sua squadra si è arresa in casa per 70-77. Un’altra buona prova è poi arrivata giovedì nella vittoria esterna dei baschi al Pireo contro l’Olympiacos: 33′ in campo per Polonara, che ha messo a segno 14 punti con 5/7 dal campo e 3/4 da dietro l’arco.

Tra le formazioni tedesche di Eurolega, buona partita di Simone Fontecchio nel netto successo dell’Alba Berlino sul Khimki, 100-80. L’ala ex Milano e Reggio Emilia ha chiuso la sua gara con 10 punti, 5 rimbalzi e 1 stoppata in 24′. Solo 5′ in campo invece per Diego Flaccadori nella sconfitta del Bayern Monaco sul campo del Panathinaikos, per l’azzurro solo 1 assist.

Infine prova sottotono di Daniel Hackett nella vittoria di misura del CSKA Mosca sul Real Madrid, propiziata da una giocata spettacolare di Mike James nel finale. Il playmaker italiano ha giocato 23′, ma ha prodotto solo 2 punti e 2 rimbalzi, tirando 1/4 dal campo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.