j cole

J. Cole ha fatto il suo debutto in Basketball Africa League con Rwanda

Home NBA News

Dopo l’annuncio della sua firma, per 3-6 partite, con i Rwanda Patriots della neonata Basketball Africa League, oggi il rapper J. Cole ha fatto il proprio esordio da giocatore professionista. Cole, che ha pubblicato il suo ultimo album “The Offseason” venerdì scorso, ha giocato 17′ nella vittoria dei Patriots per 83-60 sui Rivers Hoopers Basketball Club.

In questi 17′ in campo in quella che era la prima storica partita della BAL, J. Cole ha segnato 3 punti con 1/3 dal campo. L’unico canestro del rapper è arrivato su un tap-in in contropiede dopo l’errore di un compagno.

Tra le altre cose, J. Cole ha catturato 3 rimbalzi e distribuito 2 assist, di cui uno molto spettacolare in no-look:

J. Cole da ragazzo avrebbe dovuto giocare in Division I con St. John’s, salvo poi rinunciare per dedicarsi interamente alla carriera musicale che lo ha portato alla fama. Nonostante questo, il rapper è sempre stato un grande fan della NBA: il suo ultimo album contiene tantissime citazioni di giocatori attuali, mentre un paio di anni fa aveva “partecipato” allo Slam Dunk Contest assistendo l’amico Dennis Smith Jr.

La Basketball Africa League è un nuovo campionato africano voluto dalla NBA per sviluppare il basket del continente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.