Jabari Parker si aggiunge al gruppo di giocatori positivi al coronavirus

Home NBA News

Dopo Nikola Jokic e Malcolm Brogdon, anche Jabari Parker ha rivelato di aver contratto il coronavirus, come riportato da Shams Charania. Il giocatore dei Sacramento Kings comunque ha precisato di sentirsi bene e di voler disputare il finale di stagione insieme ai suoi compagni a Orlando: avrà oltre un mese di tempo per guarire e unirsi alla squadra.

Come dichiarato dallo stesso Parker, la positività è cosa nota da qualche giorno e quindi emersa nei test “non ufficiali” che le franchigie hanno condotto nelle scorse settimane sui propri atleti.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.