Jamal Crawford è convinto che Isaiah Thomas abbia dimostrato con Team USA la sua integrità fisica: “Basta scuse”

Home NBA News

Isaiah Thomas ha giocato bene le due partite che Team USA ha vinto negli ultimi due giorni rispettivamente contro Bahamas e Messico nelle qualificazioni all’AmeriCup del 2022. L’ex stella dei Boston Celtics ha esordito in Nazionale con l’obiettivo di mettersi in mostra per un ritorno in NBA, visto che nessuna franchigia ha deciso di dargli una chance nell’ultima offseason nutrendo dubbi sulle sue condizioni fisiche.

Dubbi che, secondo Jamal Crawford, IT avrebbe scacciato con le due prestazioni in maglia USA: 19 punti contro le Bahamas e 9 contro il Messico. Il veterano, anche lui free agent e da ormai quasi 2 anni lontano dai parquet NBA (fatta eccezione per una parentesi ai Nets nella “bolla” di Orlando prima di infortunarsi), ha scritto un tweet riguardo il futuro in NBA di Thomas: “Isaiah Thomas ha risposto a tutti i dubbi sulla sua integrità fisica. Spero che ‘loro’ non troveranno altre scuse per giustificare il fatto che non è dove dovrebbe stare [in NBA, ndr]”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.