Jamal Murray ha raccontato la prima volta che ha incontrato Michael Jordan: “Stavo tremando”

Home NBA News

Jamal Murray ha avuto alcuni momenti speciali nei playoff per i Denver Nuggets e sta tentando di ritagliarsi la propria eredità come una volta ha fatto Michael Jordan. Mentre si prepara per la prossima stagione, Murray ha raccontato la prima volta che ha incontrato Jordan in un’intervista con Ashley Nevel.

“L’ho incontrato al Durham Classic… tremavo… gli ho stretto la mano, ci stava parlando… Quando conosci qualcuno da lontano, e sai certe cose su di lui, è pazzesco come i media possano tratteggiare un’immagine prima ancora di poter incontrare quella persona. Era molto diverso da come pensavo. I suoi occhi sono così scuri e puoi vedere la competitività in loro… È la prima cosa che mi ha colpito in quel modo”.

Nonostante i giovani giocatori come Murray non siano stati in grado di guardare Jordan nella vita reale, hanno visto i momenti salienti e si sono ricordati della sua grandezza durante la messa in onda di “The Last Dance” all’inizio di quest’anno. MJ è considerato il GOAT da molti grazie al suo record di 6-0 nelle NBA Finals e della sua natura competitiva in campo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.