Jameer Nelson e Dez Bryant proveranno ad aiutare Delonte West

Home NBA News

Finora in pochi, nei circoli NBA, hanno commentato i video che circolano ormai da diverse ore con protagonista l’ex giocatore Delonte West in evidente stato confusionale, mentre viene picchiato per strada.

Le due personalità del mondo dello sport che hanno manifestato la propria vicinanza a West e l’intenzione di aiutarlo ad uscire da questa spirale di degrado in cui sembra essersi infilato sono stati Jameer Nelson e Dez Bryant. Il primo è stato a lungo un giocatore NBA, soprattutto con gli Orlando Magic, All Star in una stagione e compagno di West al college a St. Joseph’s. Il secondo è un ex wide receiver della NFL, a lungo membro dei Dallas Cowboys e tre volte nominato al Pro-Bowl (l’All Star Game del football).

Nelson ha pubblicato un lungo messaggio sui social: “Sono stufo di vedere tutti quei video di Delonte. Di dover rispondere a tutti quelli che mi chiedono di questa situazione… Tutto quello che possiamo fare è pregare per lui e per la sua famiglia, e sperare che trovi l’aiuto giusto. Le malattie mentali sono qualcosa con il quale tante persone hanno a che fare e non lo sanno ancora, finché non è troppo tardi. Non so di preciso cosa stia succedendo a D-West, ma lui sa che sono al suo fianco e lo aiuterò ad uscirne. Sì, gli ho parlato negli scorsi mesi, volevo stargli vicino come amico. Una cosa che posso dirvi è questa: se state avendo delle ricadute mentali, emotive o fisiche nella vostra vita, dovete parlarne con qualcuno , come ad esempio un dottore. Non i vostri genitori, un amico, vostra moglie o i vostri cugini, qualcuno che abbia davvero le credenziali per aiutarvi. E per favore siate cauti quando postate delle foto o dei video di qualcuno. Potreste pensare di aiutarli, ma magari gli state solo facendo ancor più del male. Le persone hanno dei figli che non meritano di essere messi in imbarazzo”.

Bryant ha invece pubblicato un tweet, rispondendo anche alle persone che gli chiedevano di aiutare tutti e non solo West. “Vedo un sacco di stupidi commenti dove la gente prende in giro Delonte West… Non c’è niente da ridere… Cercherò di capire come aiutarlo, deve andare in riabilitazione o qualcosa del genere” ha scritto l’ex giocatore NFL. “Non conosco tutti in strada, ma conosco lui quindi cercherò di aiutare lui” ha risposto invece ad un fan.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.