James Harden apre un ristorante a Houston, le recensioni sono già negative

Home NBA News

James Harden aveva nei propri piani, ben prima di finire ai Brooklyn Nets, di lanciarsi nel mondo della ristorazione partendo, ovviamente, da Houston. Era tutto pronto per l’apertura del suo primo locale, “Thirteen”, “Tredici”, come il suo numero di maglia: il destino gli ha però giocato davvero un brutto scherzo.

La data dell’inaugurazione del ristorante è fissata per il 22 gennaio, solo 9 giorni dopo lo scambio che lo ha portato lontano da Houston chiudendo un’esperienza durata 9 anni. I tifosi dei Rockets, anche e soprattutto per via di come è finito il rapporto tra Harden e la franchigia, ovviamente non hanno perdonato il giocatore, almeno non ancora. Nonostante, come detto, il ristorante sia ancora chiuso, ha già ricevuto decine di recensioni negative su Google.

Mentre scriviamo, la media di stelle ricevute dagli utenti è di 2.6 su 5 e la maggior parte sono recensioni da 1 stella. Ad alzare la media ci sono invece quei tifosi dei Rockets che sono ancora affezionati ad Harden nonostante la sua partenza burrascosa, il che ha scatenato una sorta di “guerra delle recensioni” tra le diverse fazioni, per ora in sostanziale parità.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.