James Harden ha aggiunto altre due squadre alla lista delle sue destinazioni preferite

Home NBA News

Il tempo passa, James Harden è ancora un giocatore degli Houston Rockets e nel frattempo la lista delle sue destinazioni preferite, vista la trade chiesta poco più di un mese fa, si allunga. Il Barba, che deve scontare fino a venerdì un periodo di quarantena per essere andato ad una festa violando i protocolli anti-Covid, avrebbe infatti aggiunto Boston Celtics e Portland Trail Blazers alle squadre in cui vorrebbe essere ceduto, secondo The Athletic.

La lista contava già Brooklyn Nets, Philadelphia 76ers, Milwaukee Bucks e Miami Heat, anche se questi ultimi nei giorni scorsi sembravano essersi ritirati dalla corsa. La richiesta dei Rockets è sempre la stessa: un giovane con potenziale da star e diverse scelte al Draft.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.