Jaren Jackson Jr continua a stupire ed entra in un club esclusivo della NBA

NBA News

In questo inizio di stagione NBA si parla molto di Luka Doncic e Trae Young, meno di DeAndre Ayton e quasi mai di Jaren Jackson Jr. Il lungo dei Memphis Grizzlies, quarta scelta all’ultimo Draft, sta invece giocando un ruolo molto importante nella partenza sorprendente della sua squadra: partendo in quintetto al fianco di Marc Gasol, il prodotto di Michigan State sta segnando 12.7 punti con 4.5 rimbalzi e 2.1 stoppate.

Anche se ieri notte, nella sconfitta contro Toronto, ha dovuto “accontentarsi” di appena 4 punti e 2 rimbalzi per via dei problemi di falli (è stata comunque solo la sesta gara in stagione non in doppia cifra), Jackson è riuscito ad entrare lo stesso nella storia NBA. Il giocatore dei Grizzlies è diventato appena il quarto rookie di sempre a raggiungere quota 250 punti, 20 recuperi e 40 stoppate nelle prime 20 partite da professionista. Oltre a lui ci erano riusciti solo Bill Walton, Patrick Ewing e David Robinson: non proprio gli ultimi arrivati!

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.