Jason Kidd multato di 50mila dollari per la furbata contro i Lakers

Home

663c61f513435b28440f6a7067001f1b

La sanzione alla fine è arrivata, coach Jason Kidd è stato multato di 50mila dollari dalla NBA per lo stratagemma inventato la scorsa notte negli ultimi istanti di Brooklyn Nets vs. Los Angeles Lakers. Sotto di uno e senza timeout, Kidd ha infatti chiesto a un suo giocatore di urtarlo mentre aveva una bibita in mano, così da farla cadere sul parquet e poter fermare il gioco per farla pulire. Alla fine i Nets hanno anche perso: oltre al danno, la beffa.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.