Jaylen Brown avverte gli americani: “Sbagliato pensare che con Biden ora sia tutto ok”

Home NBA News

Mercoledì, a Washington, si è svolta la cerimonia di insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca come nuovo Presidente degli Stati Uniti. Il risultato finale delle elezioni dello scorso novembre che avevano visto il coinvolgimento mediatico anche di molti giocatori NBA, di base tutti schierati al fianco di Biden e contro l’allora Presidente in carica Donald Trump.

Tra di essi c’era anche Jaylen Brown, stella dei Boston Celtics che nell’ultimo anno è stato tra i giocatori più vocali quando si è trattato di discutere di giustizia sociale, razzismo e proteste nell’ambito del Black Lives Matter. Brown, intervistato da Forbes, ha però voluto avvertire i propri connazionali: non bisogna pensare che, con Biden alla Casa Bianca, i problemi sociali degli USA siano automaticamente risolti.

Non voglio essere pessimista, ma penso che essendoci un nuovo volto (Biden), la gente stia iniziando a togliere il piede dall’acceleratore, pensando che ora sia tutto ok. Vorrei fare in modo che non accadesse. Abbiamo ancora tanto lavoro da fare, indipendentemente dal fatto che Biden sia il Presidente oppure no.

Il mio problema non è mai stata la Presidenza o degli individui. Credo che sia più il sistema che debba essere cambiato. Penso che molte persone si sentano alleggerite sapendo che c’è un nuovo Presidente che da ora in avanti rappresenterà la Nazione. So che c’era molto stress legato al nostro ex Presidente, ma vorrei che mantenessimo la stessa energia in termini di avere la consapevolezza di ciò che accade e di spingere per il cambiamento. In passato abbiamo ovviamente avuto dei barlumi di speranza che non si sono però sempre tradotti in un cambiamento diretto… Voglio che le persone mantengano la stessa energia. Solo perché abbiamo un nuovo Presidente, non vuol dire che il sistema non debba più essere cambiato. La gente deve continuare a interessarsi a questi problemi. Quindi io continuerò a combattere per il cambiamento.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.