Jazz e Pistons su Mirotic, Detroit interessata anche ad Evan Fournier

Home NBA News

Manca poco meno di un mese alla trade deadline 2018, fissata per l’8 febbraio, e già iniziano a trapelare i primi rumors di mercato. In questa fase i più attivi sono i Detroit Pistons, che nelle scorse settimane hanno parlato con gli Orlando Magic per Evan Fournier e, secondo Marc Stein, si sarebbero interessati anche a Nikola Mirotic, sempre in uscita da Chicago. Il problema di Stan Van Gundy è che prima di effettuare qualsiasi movimento dovrebbe liberarsi di Reggie Jackson, giocatore che Detroit sta provando a cedere da ormai oltre un anno.

Su Mirotic ci sarebbero comunque anche gli Utah Jazz, secondo Wojnarowski in vantaggio sul giocatore e in aperta trattativa con i Bulls, anche se non ci sarebbe ancora nulla di davvero concreto. I New Orleans Pelicans dovranno poi sciogliere il nodo DeMarcus Cousins, in scadenza in estate e, come ormai da qualche anno, sempre accostato ai Lakers: la franchigia, come riportato da Woj, vorrebbe comunque confermare Boogie e tentare di convincerlo a rinnovare a luglio. La stessa cosa vale per i Thunder e Paul George, con gli stessi giallo-viola interessati all’ex Indiana.

Infine i Milwaukee Bucks sono sempre alla ricerca di un centro (erano stati accostati a DeAndre Jordan il mese scorso): l’ultimo nome low cost sarebbe quello di Andrew Bogut, appena rilasciato dai Lakers, per il quale si tratterebbe di un ritorno in Wisconsin.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.