Jeff Brooks l’italiano: “La Nazionale è diversa da qualsiasi altra squadra”

Home Nazionali News

Nelle scorse settimane Jeff Brooks, neo-giocatore dell’Olimpia Milano, ha ottenuto il passaporto italiano ed ha anche esordito con la Nazionale di Meo Sacchetti, risultando subito decisivo nelle gare vinte contro Polonia e Ungheria. L’americano, che questo weekend inizierà la stagione di Serie A in maglia biancorossa dopo quelle con Cantù, Caserta e Sassari qualche anno fa, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera.

Indossare la maglia azzurra è stato emozionante. Ho provato un grande senso dell’onore. Giocare in una Nazionale non è come giocare in una squadra qualsiasi, e io non lo avevo mai fatto. So che molti non potranno mai provare quello che ho provato io: giocare per un popolo. La sensazione è di gratitudine, gratitudine per aver provato questa esperienza. E ha inciso anche aver giocato per il Paese che mi ha adottato, quello di mia moglie.

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.