Jeff Van Gundy difende l’insultatissimo Tom Thibodeau, nuovo allenatore dei New York Knicks

Home NBA News

Molto è stato detto – sia in senso positivo che negativo – su Tom Thibodeau da quando è stato annunciato dal front office dei New York Knicks come il loro nuovo allenatore.
L’ex collega, Jeff Van Gundy, tuttavia, crede fermamente che Thibodeau non meriti le pesanti critiche che gli sono state addossate.

Alcune persone trovano che Thibodeau sia in colpa per aver esagerato con le sue stelle e, a volte, chiede veramente troppo a loro. Questa critica è assolutamente sbagliata agli occhi di Van Gundy e ha spiegato esattamente perché lo crede:

“Penso che i bravi giocatori di qualsiasi epoca vogliano essere sfidati e spinti a essere i migliori e vogliono giocare in squadre di alto livello. L’idea che Tom non sappia come stimolare la sua squadra è una delle grandi calunnie inventata dai giornalisti su un pullman”.

Tom Thibodeau ha lavorato come assistente allenatore per Jeff Van Gundy durante i loro periodi con i Knicks e gli Houston Rockets.
Chiaramente, Van Gundy non è d’accordo con l’idea che Thibodeau sia eccessivamente esigente. Nella mente di Van Gundy, Thibs sta facendo esattamente quello per cui viene pagato.

Fonte: New York Post

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.