Jenkins allo scadere regala a Villanova il titolo NCAA

NCAA Recap

Villanova 77-74 North Carolina (34-39/43-35)

“The road ends here”  vedendo Villanova e North Carolina contendersi il titolo di campione NCAA. Una presentazione emozionante regala ai giocatori in campo – ma anche al pubblico- l’adrenalina degna di una finalissima.

Palla a due controllata dagli Wildcats, ma la tensione in campo porta a molti errori e ci fa vedere il primo canestro della partita dopo 2′ di gioco con la tripla di Berry. Villanova risponde con Jenkins e il ritmo della partita si alza notevolmente. Il punteggio resta in equilibrio per i primi 15′, offrendoci un bellissimo duello tra Jackson e Hart. I Wildcats provano a prendere le redini dell’incontro, ma i Tar Heels mettono a segno tre triple consecutive e il punteggio torna in parità. 12 punti consecutivi di Barry regalano il vantaggio a North Carolina alla fine del primo tempo, 34-39.

wildcats

La ripresa vede i Wildcats decisi a riprendere in mano l’incontro e Johnson che prova ad impedirlo. Hart prende per mano i suoi e realizza con il suo talento tiri contestati, pareggiando 44-44 a 14′ dalla fine. Booth trova il fondo della retina dal perimetro e l’inerzia si sposta a favore di Villanova. I Tar Heels ora sono costretti a rincorrere, ma restano sempre a distanza di 5 lunghezze dagli avversari. A 4′ dalla fine Villanova tocca il +9 con un’encomiabile prestazione offensiva di Arcidiacono. Johnson e Berry fanno tornare in partita North Carolina e a 1′ dalla fine il punteggio è 70-69. Villanova è fredda in lunetta e si porta sul 74-71. Paige pareggia a 4″ dalla fine e il destino della partita sembra quello dell’over-time. Ma non è così. Jenkins realizza sulla sirena il canestro del 77-74, che manda i Wildcats in delirio regalandogli il titolo NCAA 2016.

Villanova: Jenkins 14, Ochefu 9, Reunolds, Brunson 4, Hart 12, Arcidiacono 16, Booth 20, Bridges 2.

North Carolina: Johnson 14, James, Hicks 4, Meeks 4, Jackson 9, Pinson , Britt 2, Paige 21, Berry 20.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.