Jerry Colangelo ce l’ha con il mondo: “dovete migliorare se volete battere Team USA”

NBA News

Jerry Colangelo

Il presidente di USA Basketball, Jerry Colangelo, non le ha di certo mandate a dire dopo l’ennesimo oro olimpico da parte degli Stati Uniti d’America. Infatti l’ex Phoenix Suns ha espressamente detto a tutte le altre Nazioni del mondo che devono migliorare se vogliono competere con Team USA e che non ha intenzione di chiedere scusa per lo strapotere degli americani nella pallacanestro.

Andiamo a leggere le sue parole: “Amo questo sport, è il secondo sport più seguito al mondo, e la soluzione a questo dominio è fare in modo che le altre Nazioni alzino la propria asticella. Troppo facile dire che gli USA sono molto più forti degli altri, senza però fare nulla per provare ad arrivare ai nostri livelli“. Colangelo ha aggiunto anche una frase esclusiva di un arbitro: “uno dei tre arbitri a fine partita mi ha detto che la prossima volta dovremmo giocare in quattro e io gli ho risposto che questa non è la soluzione, ma che dovrebbero migliorarsi gli altri. Alcuni progetti stanno crescendo ma molti altri stanno calando, di certo la cosa migliore non è vedere un Team USA più scarso ma altre compagini più forti. Noi proveremo sempre a vincere e a rimanere al top”.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Jerry Colangelo ce l’ha con il mondo: “dovete migliorare se volete battere Team USA”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.