Jimmy Butler ha regalato un canestro a tutti i suoi compagni, così potranno allenarsi durante la quarantena

Home NBA News

Non tutti i giocatori NBA hanno case abbastanza grandi da permettersi un campo da basket nel quale allenarsi durante questo periodo di quarantena. Probabilmente ce l’ha Jimmy Butler, che dai Miami Heat viene pagato quasi 33 milioni di dollari l’anno, ma non i suoi compagni di squadra. Il giocatore, che ci ha abituati sempre a pretendere tanto dai propri compagni anche a discapito dei rapporti umani (famoso il caso del litigio con Karl-Anthony Towns), ha quindi deciso di provvedere personalmente e dare un incentivo agli altri giocatori degli Heat.

Come riportato dal South Florida Sun Sentinel, Butler ha comprato e fatto consegnare a casa di tutti i compagni dei canestri da montare in giardino. In questo modo Jimmy Buckets vuole assicurarsi che i giocatori di Miami non perdano il feeling col pallone e siano quindi sempre pronti a ritornare in campo, quando l’emergenza sarà finita.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.