Jimmy Butler parla della non marcatura di Giannis su di lui alla fine di gara-1

Home NBA News

L’incredibile prestazione da 40 punti di Jimmy Butler in gara-1 della serie del secondo turno contro i Milwaukee Bucks è diventata presto un argomento di tendenza, considerando che Giannis Antetokounmpo non si è preso la briga di provare a fermare la star dei Miami Heat nei momenti finali del match.

Naturalmente, a Jimmy Butler è stato chiesto se fosse sorpreso dal fatto che Antetokounmpo avesse scelto di difendere il suo solito matchup invece di passare a lui alla fine del quarto trimestre:

“Ehm, no. Non sono sorpreso. È uno dei migliori difensori dal lato debole che ci siano in campionato. Ed è quello che ha fatto tutto l’anno. E penso che non puoi cambiare adesso. Penso che tu debba concentrarti solo su quello che fai, se è quello che fai sempre”.

Sebbene Antetokounmpo sia il difensore dell’anno, eccelle sul lato debole.

Fonte: The Athletic

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.