Jimmy Butler rifiuta l’estensione contrattuale con i Timberwolves

Home NBA News

Secondo quanto riportato da Darren Wolfson, Jimmy Butler ha rifiutato un estensione del suo contratto con Minnesota, i quali gli proponevano il rinnovo al massimo salariale da 110 milioni di dollari complessivi per altri 4 anni.


Butler al termine della prossima stagione, avrà il diritto o meno di esercitare la player option inclusa nel suo attuale contratto, firmato all’inizio della stagione 15/16 con i Chicago Bulls, e di diventare così free agent.
Numerosi rumors paventano la possibilità che Butler non intenda rifirmare nuovamente con Minnesota per alcuni problemi interni con Towns, ma realisticamente, il giocatore attenderà la prossima estate quando potrà firmare un’estensione contrattuale da 188 milioni di dollari per i successivi 5 anni.

Lorenzo Simonazzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.