Jimmy Butler si conferma il re del caffè, nonostante non sia più nella “bolla” di Orlando

Home NBA News

La stagione potrebbe essere finita con una delusione per Jimmy Butler, poiché i suoi Miami Heat hanno perso contro i campioni NBA appena incoronati, i Los Angeles Lakers, in sei partite nelle NBA Finals. Ciò, tuttavia, non ha impedito al 31enne di continuare a costruire il suo impero del caffè di recente costituzione.

Butler ha fatto notizia mentre si trovava all’interno della “bolla” per essere la mente imprenditoriale dietro il marchio di grande successo Big Face Coffee, una caffetteria improvvisata che Butler ha gestito dalla sua stanza d’albergo all’interno del Disney World Campus. Ora che è ufficialmente in vacanza, sembra che Butler stia continuamente perfezionando la sua arte.

View this post on Instagram

☕️

A post shared by Jimmy Butler (@jimmybutler) on

Anche se sembra assolutamente una deliziosa tazza (o due) di caffè nero, la vista è innegabilmente molto più impressionante. Jimmy Butler si sta chiaramente godendo le vacanze, e giustamente. L’All-Star ha lasciato tutto in campo per la sua squadre e, se alla fine hanno perso contro i Lakers fortemente favoriti, Butler e gli Heat sono stati in grado di dimostrare che sono una forza con cui dover fare i conti per il futuro.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.