Joe Ingles multato dall’NBA per un colpo nelle parti basse a Steven Adams

NBA News

Nel match del weekend Joe Ingles si è reso protagonista di un’ottima prestazione contro gli Oklahoma City Thunder, ma nella stessa partita è venuto alla ribalta della cronaca per un altro motivo: ha infatti colpito nelle parti intime il centro di OKC, Steven Adams.
L’NBA non ha soprasseduto di fronte al gesto e ha deciso di punirlo con una multa da 15.000 dollari.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.