Joel Embiid dopo la vittoria su Utah: “Dicevano che avessi paura dei Jazz e di Gobert…”

Home NBA News

Vittoria con piccola polemica per Joel Embiid, che ieri notte ha dominato nella vittoria al supplementare sugli Utah Jazz, chiudendo con 40 punti e 19 rimbalzi più la tripla che ha pareggiato la gara nei tempi regolamentari. Il centro camerunese, probabilmente in testa alla corsa per l’MVP in questo momento, ha risposto in conferenza stampa ai commenti che in passato lo avevano accusato di “avere paura” dei Jazz e in particolare di Rudy Gobert, suo diretto avversario.

Secondo alcuni report, avrei paura dei Jazz e dei migliori centri. Come abbiamo visto stasera, sembra che io sia davvero molto, molto spaventato. Quindi ok, continuate pure a parlare. Questi sono i matchup in cui vuoi semplicemente dominare e dimostrare a tutti che siamo un’ottima squadra e che sei il più forte nel duello individuale, questo dovrebbe essere menzionato quando si fanno i ranking. Spero di aver chiarito la questione con i giornalisti.

Dall’altra parte Gobert, non menzionato esplicitamente ma obiettivo delle parole di Embiid, ha avuto una serata difficile con 12 punti e 9 rimbalzi, oltre che 5 falli commessi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.