Joel Embiid, infortunio al ginocchio nella partita contro Washington

Home NBA News

Ieri notte contro gli Washington Wizards per i Philadelphia 76ers è arrivata un’altra semplice vittoria, la seconda dopo l’All Star Break, ma anche una nota dolente: l’infortunio al ginocchio che ha messo KO Joel Embiid per quasi tutto il secondo tempo. Il centro, che fino a quel momento aveva prodotto 23 punti e 7 rimbalzi, ha subito quella che la squadra ha definito una “iperestensione del ginocchio”, ha abbandonato il campo e non vi ha fatto più ritorno.

Nelle prossime ore Embiid si sottoporrà a risonanza magnetica per valutare l’entità dell’infortunio, un leggero ottimismo lo dà il fatto che il giocatore sia uscito dal campo sulle proprie gambe, sebbene zoppicando vistosamente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.