John Wall ai tifosi di Washington “Siete i migliori della NBA”, ma l’arena è semivuota

Home

wall

A volte i discorsi te li preparano e se qualcosa va storto quelle sono le parole da dire, noi non sappiamo se la stessa cosa sia successa a John Wall, incaricato dai Washington Wizards di dare il benvenuto ai propri tifosi per la prima partita stagionale casalinga contro i Philadelphia 76ers. Certo è che il playmaker avrebbe potuto scegliere parole migliori, viste le circostanze. Negli ultimi anni i Wizards non hanno mai visto neanche da vicino i Playoffs e, come spesso succede, questi tipi di stagioni corrispondono a uno sfollamento dell’arena durante le partite.

La stella dei Wizards nel suo discorso di inaugurazione della stagione ha ringraziato i fans, definiti i “migliori di tutta la NBA”. Peccato che il Verizon Center, casa dei Maghi, fosse semivuoto e le parole di Wall hanno assunto un carattere piuttosto imbarazzante.

La partita è stata poi persa dai Wizards nonostante i 23 punti di Wall all’intervallo (26 alla fine), con Washington che ora si ritrova sullo 0-2 dopo i primi due match.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.