Jonas Jerebko attacca l’EuroLega: “Giocare così non ha senso”

Coppe Europee Eurolega

Dura critica al protocollo anti-Coronavirus dell’EuroLega da parte di Jonas Jerebko. Il regolamento, infatti, non consente (se non in casi veramente eccezionali) di rinviare partite una volta che vengono riscontrati dei casi di positività nella squadra. Una situazione che il Khimki sta vivendo direttamente, dato che il Covid ha colpito diversi membri del roster dei russi.

Così non è giusto, le squadre sono costrette a mettere a referto dei giovani per avere abbastanza giocatori sani per scendere in campo. Giocare così non ha senso, di fatto è una partita a dadi su chi riesce a restare sano.

Nelle prime due giornate i moscoviti sono stati battuti in casa dal Panathinaikos e dallo Zalgiris e ora sono attesi da un doppio impegno in Spagna: stasera a Madrid con il Real, venerdì con il Baskonia. Per entrambe le partite il roster si preannuncia ridotto all’osso.  

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.