Jonas Valanciunas tira una gomitata all’ex compagno Jae Crowder, che poi si rifiuta di stringergli la mano

Home NBA News

Sono solo amichevoli quelle che si stanno giocando a Disney World in questi giorni, ma Jae Crowder ci ha sempre abituati ad un grande agonismo durante tutta la sua carriera. L’ala dei Miami Heat deve aver preso abbastanza sul personale la violenta gomitata rifilatagli in post da Jonas Valanciunas, durante la partita contro i Memphis Grizzlies persa 110-128. Crowder e Valanciunas sono stati compagni di squadra fino a qualche mese fa proprio a Memphis.

Dopo la gomitata, il lungo lituano ha provato a scusarsi con Crowder tendendogli la mano mentre il giocatore di Miami si stava rialzando: il gesto di quest’ultimo, a rifiutare la stretta di mano, è stato piuttosto plateale, per poi dirigersi immediatamente verso la panchina senza degnare l’ex compagno di uno sguardo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.