Jrue Holiday salterà parte della stagione: la moglie ha un tumore

Home NBA News

Sono brutte notizie quelle che arrivano in casa del giocatore dei Pelicans, Lauren Holiday – moglie del giocatore ed ex stella della nazionale femminile di calcio USA – dovrà sottoporsi a un’operazione al cervello. I medici le hanno diagnosticato un tumore in quella zona del corpo e l’operazione è l’unica soluzione. La situazione, per quanto grave, è gestibile. Secondo i medici Lauren subito dopo l’operazione recupererà tutta la propria salute. L’unico problema è che la donna aspetta il primo figlio della coppia. Ciò comporta lo slittamento dell’operazione a dopo la nascita del bambino. Questo fatto costringerà il giocatore a saltare una larga porzione della stagione NBA (molto probabilmente tutta la prima parte) per stare vicino alla moglie e badare al futuro nascituro. Per un motivo o per l’altro il campo sembra non voler vedere il ritorno di Holiday (che nelle ultime tre stagioni è stato martoriato dagli infortuni), ma in questo caso  il playmaker – trovandosi di fronte a qualcosa di ben peggiore – ha accettato con forza la cosa affermando:

La mia famiglia viene prima della pallacanestro. Sono fortunato del poter giocare questo sport e della posizione che ricopro, ma mia moglie è la cosa più importante del mondo per me. Lei viene prima di tutto.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Jrue Holiday salterà parte della stagione: la moglie ha un tumore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.