Julius Erving: “Sembra che abbia gli occhi dietro la testa, Ben Simmons è unico al mondo”

NBA News

Julius Erving, leggenda dei Philadelphia 76ers e membro della Hall of Fame, ha rilasciato grandi parole di stima nei confronti di Ben Simmons. Il rookie, che ha raggiunto quota 11 triple-doppie in stagione, è destinato a fare grandi cose, e a ribadirlo è lo stesso Erving:

Giocatori come lui nascono una volta ogni dieci anni, forse una volta nella vita. Simmons ha la capacità di migliorare chiunque sia sul campo e in qualunque momento, grazie al suo ball handling e alla sua visione può rendere tutto più facile. A volte sembra che abbia gli occhi dietro la testa. Siamo fortunati ad avere in squadra un giocatore come lui, è un giocatore con un dono importante, unico al mondo.

Simmons, nella gara vinta con i Brooklyn Nets (11esima w di fila per i 76ers) per 121-95, ha chiuso con 15 punti e 12 rimbalzi, raggiungendo la sua 36esima doppia-doppia stagionale. Il rookie da LSU nelle ultime 12 gare viaggia ad una tripla doppia di media.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.