Karl-Anthony Towns sulla rissa con Embiid: “Mi sono solo difeso”

Home NBA News

Karl-Anthony Towns  tornerà a disposizione di coach Ryan Saunders dalla prossima partita: la stella dei Minnesota Timberwolves ha ricevuto una squalifica di 2 partite a seguito della rissa avvenuta sul campo dei Philadelphia 76ers che lo ha visto protagonista insieme a Joel Embiid.

A margine dell’allenamento odierno, KAT ha scambiato due parole con la stampa sull’argomento: “Sentite, voglio difendermi e dirvi che non ho intenzione di parlarne, non voglio cadere in trappola. Lui (Embiid) è un giocatore davvero… talentuoso. In quella specifica situazione mi sono solamente difeso, è stata legittima difesa“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.