KC Rivers chiede scusa dopo l’espulsione in Sassari-Reggio Emilia

Home Serie A News

KC Rivers ha voluto chiedere scusa dopo l’espulsione rimediata nel corso del match fra Sassari e Reggio Emilia. Lo ha fatto attraverso una storia pubblicata sul suo account Instagram nella quale si è rivolto ai tifosi di entrambe le squadre, sottolineando di non essere mai stato un giocatore “sporco”, ma di aver permesso alle emozioni di prendere il sopravvento.

“Non ho cattive intenzioni contro nessuno – si legge nel post di Rivers che poi ha fatto una promessa -, c’è un prima volta per tutto e questa è stata la mia prima ed ultima espulsione in carriera”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[Foto di copertina: pallacanestroreggiana.it]

 

  • 15
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.