Kemba Walker difende Kyrie Irving: “E’ successo qualcosa con Boston, ma è ora di andare avanti”

Home NBA News

Dopo la sconfitta subita dai suoi Boston Celtics al Barclays Center, Kemba Walker è stato chiamato a commentare l’argomento NBA più caldo dell’ultima settimana: ovvero l’assenza di Kyrie Irving al TD Garden un paio di giorni fa e la conseguente polemica che si è scatenata.

Walker, che fuori dal campo è molto amico di Irving, ha difeso il giocatore dei Brooklyn Nets ai microfoni di Yahoo!Sports:

So che c’è stato qualcosa tra i tifosi dei Celtics e Kyrie. Spero che sia tutto finito e che tutti possano andare avanti. E’ finita. Ora lui è a Brooklyn e io sono qui a Boston.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.