Kemba Walker: “E’ bello avere qualcuno che possa prendersi il tiro decisivo al posto mio”

Home NBA News

I Boston Celtics hanno sconfitto 104-102 i New York Knicks nell’ultima partita casalinga: il successo è arrivato grazie al jumper decisivo segnato da Jayson Tatum, mandato a bersaglio con poco più di 1 secondo da giocare.

Kemba Walker, fino all’anno scorso star indiscussa agli Charlotte Hornets, ha commentato la scelta di coach Brad Stevens di affidare il possesso decisivo al compagno e non a lui: “Con molta probabilità avrei preso io quel tiro se fossi ancora a Charlotte, ma va bene così, mi piace che ci siano altri giocatori in grado di prendersi la responsabilità di un tiro decisivo. Jayson ha tanto talento, sono felice per lui e che abbia segnato quel tiro. Sono contento che siamo andati da lui, spero che questo gli faccia aumentare la fiducia. E’ stata una giocata incredibile“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.