Kemba Walker su Djordjevic: “Non mi interessa, parlerà il campo”

Home Nazionali World Cup 2019

Kemba Walker è uno dei leader di Team USA, che sotto la guida di coach Popovich parteciperà al prossimo Mondiale in Cina: le numerose defezioni dei giocatori americani di maggior talento hanno fatto abbassare le chances di vittoria degli USA, che affronteranno la competizione comunque da favoriti, anche se non incontrastati.

Una delle avversarie più toste da affrontare sarà sicuramente la Serbia, condotti in panchina da Sasha Djordjevic, allenatore anche della Virtus Bologna: in una recente intervista, Djordjevic ha invitato gli americani ad invocare l’aiuto di Dio se mai dovessero incontrare la Serbia, ed a questo proposito gli ha risposto, indifferente, proprio il playmaker dei Boston Celtics Kemba Walker: “Non me ne potrebbe fregare di meno delle parole del coach serbo. Onestamente, penseremo una partita alla volta. Alla fine, tutti e due dovremmo avanzare fino a quasi alla fine della competizione per affrontarci, e quando, e se, ci arriveremo, allora si vedrà, parlerà il campo. Ma va bene, un po’ di trash talking fa parte del gioco, anzi vi dirò che non mi dispiace“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.