Kendrick Perkins è stato fondamentale nella trattativa che ha portato Anthony Davis ai Lakers

Home NBA News

Kendrick Perkins è stato compagno di squadra di LeBron James ai Cleveland Cavaliers e di Anthony Davis ai New Orleans Pelicans.
Proprio l’ex centro, ora analista di ESPN, ha presentato The Brow a Rich Paul, agente del King e a capo di Klutch Sports, l’agenzia che gestisce The Chiosen One e adesso anche AD23.

“Parlavo sempre molto bene di LeBron a Davis”, ha affermato Perkins. “Davvero, non ha dovuto chiedermi di James, che stavo già parlando di lui”.

Nell’estate del 2018, quando si sparse la voce che Davis avrebbe potuto cercare un nuovo agente, fu Perkins a presentare Davis a Klutch Sports.

“Ho pensato che fosse la cosa migliore per AD”, ha aggiunto Perkins. “Credevo avesse bisogno di qualcuno di quel calibro per poter fare il salto di qualità in NBA”.

Dopodiché il resto è storia: LeBron ha fatto di tutto per portare l’ex NOLA a Los Angeles e alla fine c’è riuscito.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.