Kendrick Perkins fa una gaffe clamorosa parlando di LeBron James e Michael Jordan

Home NBA News

Tra gli opinionisti americani, forse Kendrick Perkins è quello che più si schiera dalla parte di LeBron James: i due sono stati compagni di squadra a Cleveland, e l’ex lungo dei Cavs non perde mai occasione per difendere o elogiare l’attuale stella dei Lakers, a volte anche oltre il necessario.

Da tempo, più o meno da quando è uscito The Last Dance, si è tornati a parlare del paragone tra James e Michael Jordan come miglior giocatore di ogni epoca: ovviamente Perkins più volte ha cercato di convincere i telespettatori o i suoi seguaci su Twitter del fatto che tra i due il migliore sia proprio LeBron. Stavolta però Big Perk si è spinto un po’ troppo oltre: paragonando le due leggende, ha infatti rilasciato dichiarazioni palesemente false sul conto di MJ, probabilmente nemmeno accorgendosene. “Vogliamo parlare del fatto che LeBron stia lottando per il titolo quest’anno? Ha 35 anni! Michael Jordan non stava lottando per il titolo a 35 anni!”, peccato che il giocatore dei Chicago Bulls a 35 anni, ovvero nella stagione 1997-98, stesse eccome lottando per il titolo che avrebbe anche vinto in Finale contro gli Utah Jazz.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.