kevin durant

Kevin Durant, Boston e Philadelphia sono le due destinazioni preferite

Home NBA News

Siamo punto e a capo. Kevin Durant ha reiterato la propria richiesta di trade ai Brooklyn Nets, mandando un ultimatum al proprietario Joe Tsai. Per rimanere, KD ha chiesto il licenziamento di Steve Nash e del GM Sean Marks, anche se Tsai ha già scritto sui social che non lo farà.

Uno scambio per Durant rimane molto difficile al momento, visto che i Nets hanno richieste, anche giustamente, elevate per uno dei migliori giocatori del mondo. La superstar avrebbe dal canto suo fatto sapere che le due destinazioni preferite al momento sarebbero i Boston Celtics e i Philadelphia 76ers. Ovviamente Brooklyn può cederlo a chiunque senza dover ascoltare le sue preferenze, ma questa notizia darà modo alle due franchigie di attivarsi per provare a ottenere Durant.

A Philadelphia, Durant troverebbe Joel Embiid e ritroverebbe James Harden, suo compagno ai Nets fino a pochi mesi fa. Con Boston invece Brooklyn ha già parlato di uno scambio in cui era inserito Jaylen Brown, ma le trattative si sono arenate quando i bianconeri hanno chiesto anche Marcus Smart.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.