Kevin Durant diventerà ufficialmente free agent, uscendo dal contratto con gli Warriors

Home NBA News

Per la terza estate consecutiva, Kevin Durant uscirà dal contratto con i Golden State Warriors: nelle precedenti due il due volte MVP delle Finals aveva deciso di rinnovare con la franchigia della California, stavolta non sarà così semplice. Il #35, infortunatosi durante le ultime Finals al tendine d’Achille e quindi indisponibile per tutta la prossima stagione, potrebbe infatti definitivamente lasciare gli Warriors dopo tre anni.

Dalla mezzanotte tra il 30 giugno e l’1 luglio, ora italiana, Durant sarà ufficialmente free agent: in questi giorni valuterà le opzioni del mercato, ci si aspetta che riceverà offerte per il massimo salariale nonostante l’infortunio. Le squadre finora accostate a KD, oltre agli Warriors, sono state soprattutto Brooklyn Nets e New York Knicks.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.