Kevin Durant fungerà da capitano anche se non giocherà all’All Star Game

Home NBA News

Nonostante l’assenza di Kevin Durant all’All Star Game del prossimo weekend, la NBA non nominerà un nuovo capitano: sarà la stella dei Brooklyn Nets a scegliere la propria squadra insieme a LeBron James il 4 marzo nell’ormai classico Draft in diretta televisiva.

Durant era stato nominato capitano in qualità di giocatore più votato nella Eastern Conference, dovendo però dare forfait nella partita a causa di un infortunio muscolare subito ormai un paio di settimane fa: in campo sarà sostituito da Domantas Sabonis.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.