Kevin Love verrà scambiato? Celtics, Lakers, Warriors e Suns pronte a tutto per averlo

Home

love

Kevin Love è senza dubbio uno dei migliori 10 giocatori NBA, probabilmente uno dei primi 5, ma non ha mai giocato una partita di playoff da quando, nel 2008, è entrato nella lega. La colpa non è solo del suo staff e della dirigenza, infortuni e competitività ad Ovest hanno penalizzato più volte i Timberwolves, ma come ormai noto, Kevin Love non ha pazienza e nel 2015 potrebbe uscire dal suo contratto per giocare in una contender.

Secondo Mitch Lawrance, Kevin Love si incontrerà con la sua dirigenza nei prossimi giorni per parlare del futuro. I Timberwolves vorrebbero che il giocatore continuasse a giocare per loro ma le probabilità di vederlo free agent il prossimo anno sono molto alte. Se il giocatore non dovesse cambiare idea, la dirigenza potrebbe metterlo sul mercato in modo da non perderlo “a costo 0” la prossima estate (come è successo tra James Harden e OKC, anche se la volontà del giocatore era quella di rimanere, ma era impossibile trattenerlo dal punto di vista economico).

Ecco che nell’estate di Carmelo Anthony, LeBron James (?),  e tanti tanti altri potrebbe inserirsi anche Kevin Love. Chiaramente, mezza NBA sarebbe interessata ad un suo acquisto, ma Lakers, Celtics, Warriors e Suns sarebbero le favorite per questioni economiche, ma non solo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.