Kevin Porter Jr in balia della depressione: “Avete mai desiderato vedere la vostra fine?”

Home NBA News

Dopo le testimonianze in questi ultimi due anni dei vari Kevin Love, DeMar DeRozan o Paul George, che aveva parlato di depressione nella “bolla” di Orlando, un altro giocatore NBA ha confessato di non stare bene mentalmente: Kevin Porter Jr. Il giocatore dei Cleveland Cavaliers, che ha avuto lampi di grande talento nella sua prima stagione da professionista, poco fa su Instagram ha pubblicato un post criptico ma che fa preoccupare.

Porter Jr ha infatti postato un quadrato completamente nero, con la caption: “Avete mai desiderato vedere la vostra fine?”. Dopodiché il rookie ha cancellato il proprio profilo. Un comportamento molto ambiguo, impossibile da non collegare a pensieri suicidi. Diversi colleghi hanno immediatamente manifestato solidarietà sui social, sperando che per il giocatore si tratti solo di un momento negativo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.