Klay Thompson, che attacco a Rodney McGruder dopo la partita tra Warriors e Pistons

Home NBA News

Klay Thompson riesce a far parlare di sé anche quando non gioca: la guardia dei Golden State Warriors è stata in telecronaca per la partita di ieri notte tra i suoi compagni e i Detroit Pistons, vinta nettamente dai Dubs per 118-91 al Chase Center. Al termine della gara Rodney McGruder, guardia dei Pistons che ha segnato 8 punti in 6′ nel garbage time, ha creato un po’ di parapiglia, andando verso la panchina avversaria per dire qualcosa ad un giocatore degli Warriors.

Gesto non apprezzato da Thompson, che al commento ha lanciato una vera e propria bordata a McGruder: “Questo tipo potrebbe essere fuori dalla NBA molto presto, probabilmente è arrabbiato per quello”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.