Kobe Bryant ha mostrato tutto il proprio supporto a Dwight Howard

Home NBA News

Il tempo può cambiare molte cose. Almeno per ora, sembra abbia cambiato l’atteggiamento di Dwight Howard, mai così concentrato e a disposizione dei compagni da tantissimo tempo. E sembra abbia anche cambiato, di conseguenza, anche l’opinione che Kobe Bryant, suo ex compagno ai tempi della prima esperienza ai Los Angeles Lakers, su di lui.

Già nelle scorse settimane Kobe aveva speso belle parole per Howard, ieri notte, in occasione del successo casalingo dei Lakers su Atlanta, il Black Mamba era presente allo Staples Center e ne ha approfittato, oltre che per complimentarsi con LeBron James, per farlo anche con Howard. I due si sono abbracciati e sorrisi prima della gara, poi l’ex Magic, Rockets e Hawks ha dato maggiori dettagli parlando con USA Today: “Non sapevo nemmeno chi fosse, qualcuno mi ha tirato un coppino e stavo per tirargli una gomitata. Poi ha detto: ‘Come va, amico? Stai giocando bene’. E’ stato bello, sono contento che sia venuto alla partita”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.