Kobe Bryant si congratula con Giannis per l’MVP: “Il prossimo step è il titolo NBA”

Home NBA News

Kobe Bryant da ormai un po’ di anni supporta, a distanza e non, Giannis Antetokounmpo, diventato in un certo senso un suo protetto: fu proprio il Black Mamba, nell’estate 2017, a consegnare al greco la sfida di diventare MVP della stagione NBA. Ieri notte, durante la cerimonia di premiazione andata in scena a Los Angeles, Giannis ce l’ha fatta: ha vinto l’MVP e si è commosso parlando del padre scomparso e del gran lavoro svolto da sua mamma in questi anni.

Bryant, che la scorsa estate si era allenato proprio con la stella dei Bucks, si è congratulato su Twitter riprendendo il messaggio che scrisse nel 2017. Ma non solo: la leggenda dei Lakers ha anche fissato il prossimo obiettivo per Antetokounmpo: il titolo NBA, che quest’anno sembrava alla portata salvo poi venire eliminato in Finale di Conference dai Toronto Raptors.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.