kyrie irving

Kyrie Irving avrebbe dovuto giocare in Drew League, ma non si è presentato

Home NBA News

Nelle scorse ore abbiamo raccontato del ritorno di LeBron James nel torneo losangelino della Drew League, per la prima volta dal 2011. La superstar dei Lakers non era l’unico giocatore NBA presente in campo, al suo fianco ad esempio c’era DeMar DeRozan. Ma una notizia che aveva colto tutti di sorpresa ieri, prima ancora della partita di James, era stata quella della presenza anche di Kyrie Irving. La point guard dei Nets è da settimane collegato ai Lakers e a Los Angeles, pertanto una sua presenza nella stessa palestra di LeBron avrebbe infiammato i rumors. Invece, a sorpresa, la squadra di Irving è scesa in campo senza di lui, il quale a quanto pare non si è presentato.

Delusi gli oltre 100.000 spettatori connessi in streaming per godersi la prestazione di Uncle Drew, deluso allo stesso modo il commissioner della Drew League. Dino Smiley ha infatti commentato l’assenza di Irving:

Non so cosa sia successo. Erano piuttosto sicuri che si sarebbe presentato, ma sapete com’è fatto Kyrie. Immagino abbia cambiato idea all’ultimo momento.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.