Kyrie Irving direzione Brooklyn: con lui anche un suo grande amico?

Home NBA News

Sembra cosa già fatta il passaggio di Kyrie Irving ai Brooklyn Nets: il playmaker classe ’92 è pronto a sposare il progetto di coach Kenny Atkinson e giocare al Barclays Center, per cercare di portare il più lontano possibile i Nets nei playoffs, raggiunti per la prima volta dopo tanto tempo durante la scorsa post season.

Kyrie ha bisogno di un giusto mix tra giovani talentuosi e esperti veterani in squadra: di questo secondo gruppo fa parte Iman Shumpert, contattato dallo stesso Irving con l’obiettivo di farsi raggiungere a Brooklyn, per avere un amico in più in squadra, ma anche un giocatore affidabile, con molti anni di playoffs alle spalle. Shumpert viene dall’esperienza agli Houston Rockets, conclusasi con l’eliminazione da parte degli Warriors in semifinale di Conference, dopo aver fatto parte dei roster di Sacramento, Cleveland (campione NBA insieme a Irving nel 2016) e New York: sarebbe quindi un ritorno nella Grande Mela per il veterano, che si appresta a vivere la sua nona stagione nella Lega.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.