Kyrie Irving rivela ciò che Kevin Durant e James Harden possono imparare dai Big 3 dei Cavs

Home NBA News

La superstar dei Brooklyn Nets, Kyrie Irving, non è nuova a far parte di un superteam, essendo stato al fianco di LeBron James e Kevin Love ai tempi dei Cleveland Cavaliers. Oggi Uncle Drew fa parte di un altro Big 3, composto da James Harden e Kevin Durant a Brooklyn. Irving ha affermato che la sua attuale squadra potrebbe imparare molto dai Cavs del 2016.

“Ci sono voluti determinazione, compromessi, sacrifici e comunicazione affinché quella squadra funzionasse. Avevamo giocatori molti forti. Sapevamo a ogni partita che avevamo una grande possibilità di vincere. Ci è voluto tempo e comunicazione, quindi al tuo punto, mentre ti porto indietro nei ricordi, ci sono volute molta determinazione e comunicazione sincera”.

Kyrie Irving e compagnia hanno sfidato i potentissimo Golden State Warriors nelle Finals di quell’anno in una serie che è entrata di diritto nella storia dell’NBA. Dopo essere stati sotto 3-1, i Cavs hanno vinto tre partite di fila e hanno conquistato il Larry O’Brien Trophy.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.