La corsa per i Playoffs ad Est è ancora apertissima

Home NBA News

Se ad Ovest le otto squadre che prenderanno parte alla post-season sono state determinate ormai già da qualche giorno, ad Est la situazione è diametralmente opposta. Con poco più di una settimana rimanente nella stagione regolare, sono ancora cinque le squadre che stanno lottando per soli tre posti: Detroit Pistons, Brooklyn Nets, Orlando Magic, Miami Heat e Charlotte Hornets. Le partite di ieri notte hanno reso tutto ancor più aperto: i Magic hanno vinto contro New York, portandosi sul 39-40, superando Miami (nel frattempo sconfitta da Boston in casa) e raggiungendo Brooklyn (KO contro Toronto). Qual è quindi il quadro in vista di queste ultime, decisive, partite?

Partiamo dalla classifica, che è la seguente:

Il calendario delle cinque squadre ancora in corsa invece sarà il seguente, con Miami, Detroit e Charlotte che hanno da giocare una gara in più rispetto a Orlando e Brooklyn.

DET: @Thunder, vs Hornets, vs Grizzlies, @Knicks

BKN: @Bucks, @Pacers, vs Miami

ORL: vs Hawks, @Celtics, @Hornets

MIA: @TWolves, @Raptors, vs Sixers, @Nets

CHA: vs Raptors, @Pistons, @Cavs, vs Magic

 

In caso di arrivo a pari record, la prima cosa che verrà guardata saranno gli scontri diretti. Detroit ha gli scontri diretti a favore solo con Orlando (3-1) ed è pari con Miami (2-2). Brooklyn ha gli scontri diretti a favore con Detroit (2-1), Orlando (2-1) e Charlotte (2-1), a sfavore con Miami ma con la possibilità di pareggiare nello scontro diretto dell’ultima gara. Orlando ha scontri diretti favorevoli solo contro Miami (3-1). Miami ha invece scontri diretti a favore con Charlotte. Infine Charlotte, in caso di stesso record, starebbe davanti a Detroit e Orlando.

In caso di arrivo ancora a pari negli scontri diretti, ad esempio Detroit e Miami, si procederà in due modi: se le squadre coinvolte sono nella stessa Division, si premierà quella col record migliore negli scontri diretti con le squadre della sua Division. Se non sono nella stessa Division, si guarderà invece il record contro le squadre della Eastern Conference. Quest’ultimo dato è ricavabile dalla classifica qui sopra, i record di Division sono invece rispettivamente: 8-8 per Brooklyn e Detroit, 8-6 per Orlando, 7-9 per Miami, 10-5 per Charlotte.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.