Cina

La Costa d’Avorio resiste due quarti. Poi è assolo Cina

Home Nazionali World Cup 2019

Costa d’Avorio-Cina 55-70

(16-14, 13-15, 12-22, 14-19)

L’esordio mondiale dei padroni di casa della Cina è contro coach Davide Povia e la sua Costa d’Avorio. Un match che si presenta equilibrato per le forze in campo, con la Cina leggermente in vantaggio per il fattore campo. La partita, in effetti, rispetta le aspettative di equilibrio e vede le squadra mai troppo distanti l’una dall’altra durante il primo tempo; fatta eccezione per uno strappo cinese dopo circa 4′ minuti (7-13) e uno ivoriano a metà secondo quarto (23-17).

Il reale sigillo sulla partita arriva durante il terzo quarto, dove i lunghi della Cina – e soprattutto i vari errori in attacco ivoriani – creano l’allungo decisivo soprattutto sul contropiede. Nell’ultima frazione la Costa d’Avorio prova a restare a galla, ma nel finale la Cina dimostra di essere più in forma e dilaga, punendo più volte la poco attenta difesa degli ivoriani arrivando fino al +19 sul 51-70. Sul finale un mini parziale della Costa d’Avorio rende meno pesante il punteggio finale: finisce 55-70 in favore della Cina.

Tabellini

Costa d’Avorio: Edi 13, Kone 9, Diabate 8

Cina: Yi 19, Guo 17, Zhou 12

Fonte foto immagina in evidenza: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.