La Dè Longhi Treviso parte col piede giusto, battendo Ferrara non senza faticare

Serie A2 Recap

DE’ LONGHI TREVISO – BONDI FERRARA 76-69

(29-18; 15-18; 15-18; 17-15)

Partita combattuta al Palaverde, dove la Dè Longhi Treviso riesce ad avere la meglio sulla Bondi Ferrara, dopo aver dominato il primo tempo, e aver subito la rimonta degli emiliani a cavallo tra terzo e ultimo quarto. Prestazione ottima di Burnett, che con 24 punti con 10/14 dal campo, ha guidato i suoi alla vittoria, ben supportato da Tessitori e Imbrò.

Ferrara parte forte grazie a 6 punti in fila di Fantoni, e dopo il 2+1 di Hall il risultato è 6-12, ma Treviso ribalta il punteggio grazie alla premiata ditta BurnettAntonutti che da soli giurano un parziale di 14-0 che porta il punteggio dal 8-15 al 22-15 dopo 7′ di gioco. Swann interrompe l’emorragia, ma ancora Burnett e Alviti fissano il punteggio sul 29-18 alla prima sirena. Buon impatto dalla panchina di Zampini per gli emiliani, ma non basta ad arginare una Treviso che trova due bombe di Imbrò per il +17 al 13′; Hall ritrova finalmente il canestro, ma quando la Dè Longhi sembra in controllo grazie a Burnett, De Zardo e Molinari confezionano il parziale di 8-0 che riportano il distacco a 5 lunghezze. La tripla di Imbrò quasi sulla sirena vale il 44-36 all’intervallo. Tessitori comincia con grande voglia il secondo tempo, i compagni lo cercano, e il centro ricambia con 6 punti che mantengono a -9 Ferrara al 23′, ma l’attacco trevigiano si inceppa, così con un parziale di 7-0 (tripla di Hall)  la Bondi si riporta a contatto. Chillo e Burnett trovano buone soluzioni in attacco, ma gli ospiti non mollano e il canestro dall’arco di Swann vale il 59-54 alla terza sirena. La gara è combattuta, ancora Swann da tre punti per il -2. Ferrara non sfrutta alcune possibilità di sorpasso, così viene punita dalla tripla di Imbrò; l’attacco della Bondi di si ferma non trovano tiri efficaci, e per la Dè Longhi bastano una tripla di Burnett e il canestro di Tessitori per il nuovo +10 con 2.30 da giocare. Da qui alla fine Ferrara non riesce ad impensierire i biancoblu: termina 76-69.

DE’ LONGHI TREVISO: Lombardi 4; Imbrò 12; Uglietti 0; Alviti 8; Chillo 9; Tessitori 12; Burnett 24; Antonutti 7; Waynes 0; Barbante ne; Epifani 0;  Sarto ne. Coach Massimiliano Menetti

BONDI FERRARA: Hall 12; Panni 6; Swann 12; Fantoni 12; De Zardo 10; Mazzotti ne; Barbon ne; Mazzoneli ; Molinaro 10; Zampini 7; Conti ; Calò . Coach Andrea Bonacina

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.